Il coronavirus in Svezia

Clicca sui link qui sotto per gli aggiornamenti IN TEMPO REALE!

ps. non commenterò e non esprimerò piu considerazioni in merito (ne in pro ne in contro). Ognuno legga i dati come vuole!

Monitoraggio corona virus in Svezia e nel mondo

Coronavirus in Svezia per regioni

https://www.krisinformation.se/detta-kan-handa/handelser-och-storningar/20192/myndigheterna-om-det-nya-coronaviruset

Https://www.1177.se

Il numero 1177 è il telefono per aiuto sanitario

 

https://www.folkhalsomyndigheten.se/smittskydd-beredskap/utbrott/aktuella-utbrott/covid-19/bekraftade-fall-i-sverige/

 

https://www.1177.se/Vastra-Gotaland/aktuellt/aktuellt-i-vastra-gotaland/coronavirus/

 

https://c19.se/

 

coronaviruset-covid-19 ad Åre :

Aggiornato il 24 marzo alle 19 18:00

Il comune di Åre sta seguendo da vicino lo sviluppo del virus corona covid-19 e ora stiamo lavorando nella posizione del personale, il che significa che pianifichiamo il modo in cui gestiamo le nostre operazioni in caso di grave insorgenza del virus.

Collaboriamo regolarmente con la regione Jämtland di Härjedalen, il consiglio di amministrazione della contea di Jämtland e le imprese regionali e locali allo scopo di limitare la diffusione dell’infezione sulla base delle linee guida dell’autorità sanitaria pubblica.

Le linee guida dell’Autorità Sanitaria Pubblica affermano che puoi andare al lavoro, a scuola e simili, come sempre, purché tu non abbia sintomi, come russare, mal di gola, tosse, difficoltà respiratorie o febbre. Se hai ricevuto altre direttive dal tuo datore di lavoro o dalla scuola relative al lavoro a distanza o agli studi a distanza, dovresti ovviamente seguirle.

Se sei malato, resta a casa finché ti senti male e attendi almeno due giorni dopo aver guarito prima di tornare a lavoro e a scuola di nuovo.

Questa pagina viene aggiornata almeno una volta al giorno dal lunedì alla domenica.

Informazioni attuali 24 marzo

  • Misure relative alle stazioni sciistiche
    Martedì 24 marzo, l’Agenzia della sanità pubblica ha annunciato che non è rilevante chiudere le stazioni sciistiche in Svezia. Vogliamo anche chiarire che il comune di Åre non ha alcuna possibilità legale di chiudere le stazioni sciistiche come è stato fatto in Norvegia.Nei giorni scorsi, l’Agenzia per la sanità pubblica ha condotto un dialogo con le stazioni sciistiche svedesi, i consigli e le regioni amministrative della contea interessati, che ha portato a una serie di misure per ridurre la diffusione dell’infezione. Le misure includono l’arresto dopo lo sci, il cambio delle strutture delle code negli impianti di risalita e il noleggio per creare la distanza tra le persone, gli impianti di risalita chiusi e le procedure di pulizia estese.Qui puoi leggere di più sulle misure che SkiStar sta adottando ad Åre
  • Prima delle prossime vacanze di Pasqua
    Sappiamo che molte persone hanno in programma di recarsi nel nostro comune durante le vacanze di Pasqua. L’autorità di sanità pubblica ha lanciato un invito generale al pubblico a riflettere sui propri viaggi imminenti in Svezia un tempo supplementare e valutare se i viaggi siano realmente necessari per lo svolgimento. Chiunque sia malato non dovrebbe viaggiare affatto. La richiesta dell’autorità sanitaria pubblica mira a rallentare la diffusione del coronavirus covid-19 in Svezia e a non sovraccaricare l’assistenza sanitaria nelle città più piccole.Maggiori informazioni sui viaggi in Svezia sul sito web dell’Agenzia per la salute pubblica
  • Nuove regole per ristoranti, bar, locali notturni e caffè
    Mercoledì 25 marzo, l’autorità sanitaria pubblica emetterà un nuovo regolamento. In breve, il regolamento significherà che solo i ristoranti dovrebbero essere fatti in ristoranti, bar, discoteche e caffè. Scrivi al dipartimento ambientale del Comune di Åre all’indirizzo mks@are.se  se hai domande a riguardo.

 

Clicca sui link sopra per gli aggiornamenti IN TEMPO REALE!

 

 

 

old news 16.03.20

Evita i contatti sociali se hai sintomi

L’autorità di sanità pubblica esorta le persone con sintomi, anche lievi, a evitare contatti sociali per non infettare gli altri. Questo vale sia nella vita lavorativa che nella vita privata.

  • Resta a casa finché ti senti male. Attendere almeno due giorni dopo il recupero prima di tornare al lavoro o a scuola.
  • Per quelli di voi che lavorano nella cura degli anziani e nella cura degli anziani, è estremamente importante non andare a lavorare se si manifestano sintomi di infezione respiratoria.
  • Come membro della famiglia, dovresti evitare visite non necessarie negli ospedali e nelle case per anziani e non fare mai una visita se hai sintomi respiratori.

Sintomi di covid-19

I sintomi più comuni sono:

  • tosse
  • febbre
  • disturbi respiratori
  • corizza
  • mal di gola
  • mal di testa
  • dolori muscolari e articolari
  • nausea

La maggior parte delle persone che ottengono il virus non si ammalano gravemente, ma un numero di casi di sintomi più gravi è stato segnalato come difficoltà respiratoria e polmonite. Non ci sono segni di rimanere condizioni croniche dopo il recupero.

Devo testare per covid-19?

Quasi tutti coloro che ottengono covid-19 hanno sintomi lievi e si sentono  sani senza aver bisogno di cure mediche. Pertanto, non ci sono ragioni mediche per provare chiunque abbia sintomi come tosse, mal di gola, febbre o qualsiasi altra cosa che possa indicare covid-19, ma che potrebbe anche essere un’altra infezione.

L’autorità di sanità pubblica raccomanda il campionamento di persone che sono state gravemente ammalate da febbre o sintomi respiratori e che devono essere ricoverate in ospedale. Inoltre, si raccomanda il campionamento per il personale che lavora con l’assistenza sanitaria e l’assistenza agli anziani e che hanno febbre o sintomi respiratori che potrebbero essere dovuti a covid-19.

Rischio molto elevato di diffusione dell’infezione in Svezia

L’autorità di sanità pubblica sta ora vedendo segni di una  diffusione sociale nella regione di Stoccolma e nella regione Västra Götaland. Attualmente non esiste una diffusione generale dell’infezione nel resto del paese, ma il livello di rischio è stato elevato a “un rischio molto elevato di diffusione sociale in Svezia”.
I casi Covid-19 sono stati confermati in Svezia. Molti casi confermati sono persone che sono state infettate all’estero o che sono state in contatto con qualcuno infetto al di fuori della Svezia.

nota Krisinformation.se non pubblica dati su infetti o deceduti in Svezia, ma fa riferimento alle informazioni sull’epidemia dell’autorità di sanità pubblica .

gruppi a rischio

Secondo un ampio studio cinese, le persone anziane e le persone con malattie di base sono sovrarappresentate tra coloro che sono gravemente malati. Ma lo studio mostra anche che solo una piccola parte di questi gruppi soffre di gravi infezioni. Rapporti dall’Italia indicano anche che le persone di età superiore agli 85 anni sono il gruppo più vulnerabile. Secondo l’autorità della sanità pubblica, oggi è difficile sapere se sarebbe lo stesso in Svezia.

Quindi eviti l’infezione

Le misure preventive generali contro l’infezione sono:

  • Evitare di toccare il viso o gli occhi. L’infezione si diffonde attraverso le mucose degli occhi, del naso e della bocca.
  • Lavarsi spesso le mani con acqua e sapone. Gli agenti infettivi si bloccano facilmente sulle mani. Pertanto, lavarsi spesso le mani con sapone e acqua calda per almeno 20 secondi. Lavati sempre le mani quando torni a casa o quando vai al lavoro dopo essere uscito, prima dei pasti, durante la manipolazione degli alimenti e dopo una visita in bagno.
  • Evitare il contatto con persone malate.
  • Se tu stesso sei malato, resta a casa. Tossire e starnutire nella piega del braccio o in un fazzoletto di carta. Quando tossisci e starnutisci, si diffondono piccole, piccole goccioline contenenti agenti infettivi.

Governo per ridurre la diffusione dell’infezione

Gli sforzi per fermare la diffusione dell’infezione sono guidati da diverse autorità e attori a livello nazionale, regionale e locale.

Ecco alcuni esempi di azioni:

  • Divieto di raduni pubblici ed eventi pubblici con oltre 500 persone, secondo una decisione del governo dell’11 marzo.  Maggiori informazioni sui tipi di incontri di cui si tratta sul sito web della polizia . La selezione di 500 persone è dovuta al fatto che solo eventi più grandi possono attrarre persone da diverse parti del paese. Il trasporto pubblico, i luoghi di lavoro e le scuole non sono coperti dal divieto. L’autorità di sanità pubblica ha ritenuto che al momento sia importante che le persone sane possano continuare a lavorare e andare a scuola.
  • Nel bilancio rettificativo aggiuntivo del governo , è stata presa la decisione di rinviare il giorno delle elezioni.
  • Il governo propone di sospendere temporaneamente l’obbligo di certificati medici dall’ottavo giorno di calendario del periodo di retribuzione per malattia. Ciò significherebbe che la persona malata può rimanere a casa senza un certificato medico per un massimo di 14 giorni senza perdere il diritto alla retribuzione per malattia.  Link alla conferenza stampa del governo .

Se ti senti preoccupato

In questo momento, molte persone sono preoccupate per il virus corona. Sul sito web della Croce Rossa puoi trovare consigli su come aiutarti quando la paura prende il sopravvento.

Puoi anche chiamare il clero in servizio al 112 o contattare la chat della Chiesa svedese online.

 

old news

31.01.20 La Svezia ha una forte organizzazione per la protezione dalle infezioni

13.02.20 Nessuna diffusione del nuovo virus corona in Svezia

22.02.20 La Svezia ha un bassa probabilità che il virus si diffonda in maniera decisa. Un solo caso positivo (del 31.01) è stato rilevato in zona Jönköping, una donna giovane già fuori pericolo! quindi rischio molto basso ma ciò non vieta la quarantena forzata per persone ammalate e sospette! questo per evitare il rischio propagazione!

In Svezia c’è giusta preoccupazione ma non troppi allarmismi, il sistema si sente (speriamo) sicuro e si dice fiducioso che la malattia non porti elevata mortalità tra persone sane. Discorso differente per persone già deboli ed anziane. Il vaccino sarà pronto non prima di un anno e mezzo…

Precauzioni e norme igieniche per evitare il virus sono comuni alle altre influenze.

Non vi sono scali-voli diretti da Wuhan direttamente in Svezia

28.02.20 Basso rischio di diffusione generale del nuovo virus corona

Il contenuto si applica a Västra Götaland

28 febbraio 2020 alle 16:20: l’autorità sanitaria pubblica ora stima che vi sia un alto rischio che le persone vengano rilevate in Svezia infettate dal nuovo virus corona all’estero. Ciò è dovuto ai recenti sviluppi nel mondo. Allo stesso tempo, il rischio di diffusione generale dell’infezione in Svezia è valutato basso.

In totale, quattro persone sono ora risultate positive nel Västra Götaland, tre delle quali fanno parte della stessa catena di infezione. Il monitoraggio completo delle infezioni è in corso in collaborazione con l’autorità sanitaria pubblica e altre unità regionali di protezione dalle infezioni.

3 commenti

  1. Joanna

    “La Svezia ha un bassa probabilità che il virus si diffonda in maniera decisa” …ma che scherzo!

    • lucasarduke450

      Ciao… Si ma leggi le news… Cliccka il sito per aggiornare le news. Purtroppo non ê cosi Ora…

      • franca ferrari

        Il governo deve dare l’ordine di restare a casa.In Italia sta funzionando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 Boreala Äventyr

Tema di Anders NorenSu ↑

Translate »