Sprazzi…

Sprazzi di neve, sprazzi di vento, sprazzi di felicità e di Ugo, Sprazzi di un incontro inaspettato con un ermellino a Storulvån!! bellissimo!! saltava mi guardava scappava e ritornava … Sprazzi di vita intensa o meno a seconda di come la si vede e si vive…sempre comunque vita intensa di sprazzi e pillole di felicità…

Auguri papá!

Al mio papi gigi..♥️. Oggi a casa da lavoro giornata nuvolosa e allora visto che dovevo recuperare un po di sonno… Mi sono rimesso a letto. Alle 14  mi sono risvegliato col sole, ho preso Ugo e gli sci… Bella gita di tre ore su una cimetta Tra Åreskutan e Västerskutan. Neve stupenda. A breve foto video. 

Giochi di neve

Camp Duved, 18.03.19, ore 17
Oggi dopolavoro si va a spasso con Ugo e lui si inventa giochi sulla neve fresca…mitico! Poi gioco anch’io con le pelli al vento…

Oggi svegliato alle tre con tanta neve fresca che la macchina faceva fatica… lavorato e poi a casa passeggiato con Ugo, letteralmente orgasmato dalla nuova materia bianca!! Un gusto vederlo!! Poi ho giocato anche io su e giu per la montagna con le pelli tra vento e nuvole. Ripellato due volte per un po di allenamento sopra casa…

Ventobianco

Ciao e buona Domenica a tutti!!! Finalmente alle 19 mi posso rilassare dopo tanto lavoro e dopo aver portato fuori il mio Ugo sotto una bufera di vento e neve sottile che non ti fa vedere davanti a te… lo chiamo il ventobianco svedese. Un vento con palline piccolissime bianche di ghiaccio che non ti fa vedere molto e che solleva la neve da terra a folate. Per fortuna non fa freddo solo meno 2. E domani si lavora turno notte e poi vorrei sciare… fino a fine marzo si prevedono nevicate consistenti!

Strade&Tramonti Scandinavi

Inglobato

Inglobato in questo mondo, in questa natura, sono in pace con me stesso quando sono dentro la natura e fuori da me stesso. Quando faccio parte della natura attivamente… Fuori ora c’è bufera di neve e vento forte. Tutto normale. Prima, dopo il lavoro strong di stamattina, sono uscito al di là del lago ghiacciato con Ugo per camminare nel bosco tra le sue voci e i suoi stati d’animo per mettere in pace il mio stato d’animo. Quello di Ugo invece viene esaltato da mille segni ed odori selvatici sparsi qua e là nella natura scandinava… Il nostro passaggio già cancellato dalla nuova neve, da mille altri pensieri accavallanti tra di loro… 

Dopo il lavoro dal mio amico…

Dopo il lavoro impegnativo e l’uscita Ugo… vado a trovare per l’ennesima volta il mio amico Tegefjället tra raggi di sole timido e forte vento che fa passare la temperatura da – 10 a – 20! Bello rivederlo ogni tanto, bella chiacchierata sulla cima e nella sua valletta di discesa… 

Mannfjellet

Devo essere come un bambino cosi mi stupisco di tutto e sono felice. Devo essere come un cane cosi in ogni caso sono sempre felice. Cosi sono felice per una volpe a tre metri da me oggi, per una nuova Cima e la prima skialp tutta norvegese, per due ragazzi norvegesi simpaticiss per qualche minuto di compagnia…per Ugo strafelice sempre ad ogni mia rincasata… —– La Norvegia la senti, ha un altro fascino particolare, case un po diverse da quelle svedesi, pure boschi e clima sembrano diversi. Non dico meglio ma sono diversi… ——- A breve foto&video qui sotto! 

Mannfjellet cima e salita molto bella (da Mannlibekken sono 700metri disl) non a caso è una classica qui visto i numerosi passaggi ma oggi, ho incontrato poche persone. Due amici norvegesi Christian e la sua compagna che non ricordo il nome che abbiamo chiacchierato molto, poi altri tre in discesa e due in salita. Cima super ghiacciata gli ultimi metri impossibile salire con gli sci e difficile salire a piedi senza ramponi tra rocce e lastre di ghiaccio vivo… ma piano piano… il vento forte e un po il freddo ha fatto il resto! Ma la cima mi aspettava! discesa buona anche se neve accumulata dal vento sopra, poi, bellissima tra gli alberi…

Normale Domenica

Oggi lavorato come ieri dalle nove alle quattro del pomeriggio agli appartamenti. Turisti sciatori che vanno turisti sciatori che vengono. Treno da e per Åre zeppo! Oggi la temperatura rimane sui meno otto gradi con nuvole e nevicate intermittenti. Domani YR mette bel tempo stabile con temperature tra i -15 e -20. Bene, domani sono libero e ho in testa una nuova gita… non lunga ma vorrei visitare una zona mai calpestata zona Meråker in Norvegia. Mentre scrivo Ugo rosicchia un osso e aspetta la prossima uscita che sarà verso le venti o ventuno. Noto che ultimamente gli piace di piu stare in casa che fuori…bho! stai diventando vecchio Ugo? mmmm no Ugo si sentirà sempre giovane! altrimenti mi viene l’angoscia… Ah domani decido se portarlo via con me o meno. Se parto in auto tardo mattina con temperature piu “miti” si potrebbe pensare. Obiettivi imminenti … cominciare a frequentare il corso di svedese seriamente…impostare il piano ferie…ehm poi … bho! cambiare i due tergicristallo andati già in fumo dopo nemmeno 4 mesi! quelli originali sono durati decenni!!!!

Caro camper…

Ciao caro mio camperino, spero non ti annoi li a riposo in Italia. Ogni tanto il mio papi viene a salutarti e a metterti in moto. A volte mi dimentico di te ma presto verrò a riprenderti. E questa volta per portarti e lasciarti qui o fare in modo che tu diventi un po di piu scandinavo. Magari con le serpentine al pavimento come tutti i tuoi cugini svedesi dalla nascita. Magari con altri accorgimenti per il freddo e l’isolamento termico. Aspettami! ciao Duke!

« Older posts

© 2019 avventureboreali

Theme by Anders NorenUp ↑