Pieno di sonno e stanco torno da lavoro a mezzogiorno. Temperatura assurda di quasi venti gradi. Prendo Ugo e sci e vado a Storulvån. Situazione neve drammatica con torrenti che scorrono sopra il bianco. UGO a rincorrere le sue amate pernici. Saliamo il Lillsnasen (metri 1361) con bel pendio dai 30 ai 40° per fortuna con vento che raffredda… Bellissime 4 curve su pappa non cedevole. ?? fotovideo